Vaccino antinfluenzale, molti over 65 rimasti senza

80

Vaccino antinfluenzale introvabile per quei lombardi appartenenti alle categorie “fragili” rimasti nella lista del proprio medico di base. “Devo disdire l’appuntamento, il vaccino non ce l’ho” si sentono dire dal dottore.
I medici  di famiglia della Ats Brianza (che riunisce Monza e Lecco) prenodno posizione sui ritardi e sulla mancata consegna del vaccino antinfluenzale da parte della Regione . Dobbiamo contestare l’operato di Regione Lombardia — scrivono in una lettera —. Il mancato rispetto del piano di consegna sta comportando gravi disagi”. La situazione obbliga i medici a selezionare i pazienti ultrasessantacinquenni a cui effettuare il vaccino.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.