Brera, primo documentario multimediale con Raffaello

Il protagonista, in occasione dei 500 anni della sua morte, è Raffaello, con un ricco e interattivo excursus sugli allestimenti dello Sposalizio della Vergine dal 1806 ad oggi.

152

La Pinacoteca di Brera lancia da oggi il suo primo documentario sul portale BreraPlus+. Il protagonista, in occasione dei 500 anni della sua morte, è Raffaello, con un ricco e interattivo excursus sugli allestimenti dello Sposalizio della Vergine dal 1806 ad oggi, trovando ulteriore sviluppo nella ricostruzione dell’installazione concepita nel 1976 da Bruno Munari in occasione del “Processo per il Museo” per guardare con occhi nuovi il capolavoro di Brera. La piattaforma online è nata per fidelizzare gratuitamente attraverso una “tessera digitale” gli utenti della Pinacoteca in questo periodo di emergenza che ha costretto la chiusura dei musei. In seguito alla registrazione sul sito, è possibile usufruire di video, esplorazioni online, concerti, spettacoli in streaming, visite e incontri online. La tessera permetterà in futuro di approfondire quello che si è visto di persona all’interno del museo una volta tornati a casa, portando la Pinacoteca sempre con sé.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.