Pd, su Trenord mancano informazioni e dispositivi anti Covid

La denuncia dei pendolari e del consigliere regionale Gigi Ponti.

41

“Con i pendolari a Trenord chiediamo un’informazione più accurata e maggiore sicurezza”: lo afferma in una nota il il consigliere regionale del Pd Gigi Ponti, raccogliendo – riferisce – le denunce dei pendolari lombardi sull’incuria della comunicazione sui treni. “Le segnalazioni sono tante- sottolinea Ponti- e puntuali e riguardano molte linee, tra cui la Milano-Laveno. A mancare, proprio in giorni per tutti difficili, sono le informazioni e i dispositivi di sicurezza, a partire dai dispenser di igienizzanti e dai dispositivi contapasseggeri che dovrebbero segnalare, tramite app, quali treni sono affollati. Chiediamo a Trenord di attuare al più presto provvedimenti per garantire ai pendolari una informazione puntuale e una maggiore sicurezza”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.