Trovato corpo nell’Adda, potrebbe essere quello di Hafsa

È stato avvistato da un pescatore nei pressi di Morbegno. Si ipotizza che si tratti della quindicenne scomparsa nelle acque del fiume lo scorso 1 settembre. Il padre ha commosso tutti tuffandosi per giorni alla ricerca della figlia.

63

Macabro ritrovamento, poco dopo le 12 di domenica, nel fiume Adda, all’altezza di Berbenno (SO) . Un pescatore ha avvistato un cadavere che deve essere ancora identificato. Tutta l’attenzione è focalizzata però su Hafsa, la 15enne che manca all’appello dal primo settembre scorso, quando è stata inghiottita dalle acque del fiume. Conferme, al momento, non ci sono. Venerdì le ultime ricerche, che sarebbero riprese nei prossimi giorni. Chi non ha mai smesso di cercare il corpo della ragazza è il padre, che si è tuffato per giorni nelle acque del fiume.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.