Home News Mozione di sfiducia a Fontana martedì in Consiglio

Mozione di sfiducia a Fontana martedì in Consiglio

La gestione lombarda dell'emergenza Covid in aula alla prossima seduta.

La mozione di sfiducia al presidente della Regione Attilio Fontana per la gestione dell’emergenza coronavirus, presentata dalle opposizioni in Consiglio regionale, sarà discussa martedì prossimo, nella prima seduta di lavori al Pirellone, dopo la pausa estiva. La mozione, sottoscritta da tutti i partiti di minoranza ad eccezione di Italia Viva, aprirà la seduta. L’ordine del giorno proseguirà poi con interrogazioni e mozioni dedicate in gran parte legate al tema sanitario. Tra queste, le mozioni su vigilanza sanitaria negli istituti scolastici della Lombardia (di iniziativa PD); sulla prevenzione per l’emergenza Covid 19 in previsione della riapertura in sicurezza delle scuole (Lombardi Civici Europeisti); sulla richiesta di intervento da parte del Presidente della Repubblica in relazione all’emergenza sanitaria ed economica da Covid 19 (Lega-Forza Italia-Fratelli d’Italia- Lombardia Ideale-Misto- Noi con l’Italia-Energie per l’Italia); sul sostegno ai medici provvisori di medicina generale (M5S); sulla revisione del Registro regionale delle strutture accreditate per il rilascio dei certificati di medicina sportiva agonistica (Lega). I lavori consiliari saranno preceduti dalla commemorazione di Claudio Bonfanti, Presidente del Consiglio regionale nel 1992, scomparso nello scorso mese di agosto.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version