Scippano il telefonino ad una donna in metropolitana, arrestati [video]

127

La Polizia ha arrestato due marocchini di 18 e 23 anni, irregolari sul territorio nazionale, per il furto con strappo aggravato commesso ai danni di una giovane donna alla fermata della metropolitana Stazione Centrale a Milano. Ieri mattina, verso le 9.30, dopo aver individuato la vittima, una giovane ragazza impegnata in una conversazione telefonica con uno
smartphone di ultima generazione che era in attesa della metropolitana linea verde della Stazione Centrale, i due si sono posizionati alle sue spalle: approfittando dell’attenzione che la donna stava rivolgendo al convoglio in arrivo per salirvi a bordo, le hanno
strappato il cellulare dalle mani fuggendo all’esterno della stazione. Gli agenti del Commissariato Garibaldi Venezia, impegnati in un servizio  per il contrasto alla criminalità diffusa, sentite le urla della donna, hanno subito rintracciato e arrestato i due malviventi che utilizzavano un modus operandi piuttosto semplice ma efficace.

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.