Salvini a Milano, “QT8 deve tornare quartiere di eccellenza”

176

“QT8 è nato e può tornare ad essere un quartiere di eccellenza. Con belle case e enormi spazi verdi e impianti sportivi. Però non è più accettabile che per altri anni, a causa dell’incuria del Comune, spazi come il Mercato Comunale diventino bivacco per ladri, spacciatori, tossici La violenza sessuale delle ultime ore è stato l’apice di questo degrado”: lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini in visita questa mattina al quartiere QT8, annunciando che “oggi scrivo alla Prefettura perché ci sia un controllo, quantomeno per rimettere a posto le cancellate e le catene, che costano 50 euro. Poi, per me, questo potrebbe essere uno spazio ricreativo, sociale o commerciale al servizio del quartiere”. Riguardo l’inchiesta della Procura sulla compravendita a prezzo gonfiato di un immobile a Cormano, per la Lombardia Film Commission, Salvini si è detto “Assolutamente tranquillo”. Il leader della Lega ha poi detto di non avere “il piacere di conoscere questa persona”, riferendosi a Luca Sostegni, presunto prestanome fermato lo scorso mercoledì e accusato di peculato ed estorsione, “e la Lega non c’entra nulla”, ha concluso Salvini. Il leader della Lega ha poi dato un affondo al sindaco di Milano, Beppe Sala, “mi sembra che si sia un po’ affievolito. Sembra che il sindaco Sala dopo i primi anni abbia perso la voglia, la verve, la passione, la pazienza. Non so cosa gli sia successo, però c’è una città seduta che vuole rialzarsi e correre e non vedo l’ora che arrivi la prossima primavera” ha concluso Salvini.

Salvini a Milano, "QT8 deve tornare quartiere di eccellenza"

Salvini a Milano, "QT8 deve tornare quartiere di eccellenza"

Publiée par Radio Lombardia sur Lundi 20 juillet 2020

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.