Notte di violenza in Darsena a Milano dove due pachistani di 24 e 30 anni sono rimasti gravemente feriti dopo una una rissa. Verso mezzanotte i due avrebbero iniziato una discussione degenerata in rissa e finita a colpi di bottiglia.  Il trentenne è stato trasportato all’ospedale Niguarda con ferite da arma da taglio al collo e al volto, il 24enne invece è stato portato al Policlinico con una ferita al braccio che gli ha reciso un’arteria. Le loro condizioni sono inizialmente apparse gravi ma dopo le prime cure sono stati dichiarati fuori pericolo

Commenti FB
Elezioni Regionali 12 e 13 Febbraio
Articolo precedenteE’ morto Stefano Biffi, il giovane caduto sabato al Sass del Negher
Articolo successivoVarese, si uccide col gas insieme alla figlia disabile
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati