In queste settimane l’atletica protagonista nel Piccolo Tibet Mezzofondisti, maratoneti e marciatori preparano i grandi eventi.  In pista, in palestra e sulla ciclopedonale per il training in altura Livigno sempre più mecca sportiva per ogni disciplina. Anche la Federazione Italiana di Atletica Leggera ha eletto Livigno come centro d’elite per l’allenamento in altura grazie anche alla nuova pista d’atletica inaugurata lo scorso anno, aperta agli atleti ma anche a gruppi e società sportive ed agli appassionati.

Fino al 27 luglio, sono in allenamento a Livigno gli atleti FIDAL, sfruttando in particolare la pista di atletica di Aquagranda – Active You, l’annessa palestra e la pista ciclopedonale per gli allenamenti più lunghi. Del gruppo fanno parte Mohad Abdikadar, Elena Bellò, Yassine Bouih, Johannes Chiappinelli, Yemaneberhan Crippa, Ala Zoghlami, Osama Zoghlami ed i tecnici Maurizio Cito e Massimo Pegoretti.

Fino al 20 dello stesso mese sono presenti anche gli atleti del settore maratona, tra i quali in particolare Valeria Straneo, Stefano La Rosa e il campione Italiano Eyob Ghebrehiwet Faniel.

Il 26 luglio cambio della guardia con l’arrivo dei marciatori, tra i quali sono annunciati Stefano Chiesa, Giorgio Rubino, Leonardo Dei Tos, Riccardo Orsoni, Ginluca Picchiottino, Federico Tontodonati, Valentina Trapletti, Nicole Colombi, Beatrice Foresti e Lidia Barcella.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.