Milano, nuovo stadio ancora incerto. Maran: per ora impossibile dare ok

60

Ennesimo stop per il nuovo stadio di Milano. La partita questa volta è sulle volumetrie del progetto, secondo il Comune troppo alte, tanto che l’assessore all’Urbanistica Pierfrancesco Maran in una video conferenza in commissione consigliare ha dichiarato che “se l’indice di edificabilità proposto resta questo è impossibile aver un giudizio positivo dalla giunta”. Insomma, un delicatissimo no che Maran rinforza ricordando che “l’obbligo di giocare al Meazza non c’è per le squadre ed è interesse del Comune tenere ancora il calcio professionistico nel quartiere di San Siro”. I club chiedono 180mila metri quadrati di cui 91mila per uffici, hotel e centro congressi mentre 88mila per il progetto di rifunzionalizzazione di San Siro, che verrebbe in parte abbattuto, e la parte restante diventerebbe una cittadella dello sport.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.