AC/DC: commovente videomessaggio di Brian Johnson ai fan italiani

2013

Ci inchiniamo di fronte ai nostri cari amici Gabriele, Marco e Andrea di AC/DC Italia (dal 2003 il portale di riferimento per i fan italiani, e non solo!) che hanno ricevuto e condiviso un video messaggio “dedicato”, in cui BRIAN JOHNSON “col còr in man” rivendica le sue origini italiane (Frascati, Rocca di Papa) in due minuti e mezzo di vera e propria dichiarazione d’amore profonda e sincera verso il nostro Paese molto duramente colpito dalla pandemia Coronavirus. Che grande onore!

Amici in Italia, vi sono vicino in questo brutto momento da cui lentamente stiamo iniziando ad uscire… Guardare le notizie e vedere gli italiani cantare dai balconi mi ha toccato nel profondo e fatto sentire così orgoglioso. L’Italia era il paese di mia madre e lo sento un po’ anche come il mio paese. Anche io me ne sto in lockdown come voi, speriamo di rivederci tutti molto presto. So che ce la faremo!!”.

L’Italia come sappiamo ha pagato a carissimo prezzo la Fase 1 della pandemia con quasi 30.000 morti e centinaia di migliaia di contagiati.

E per guardare al futuro con ottimismo e in buona salute, come lo stesso Brian ci consiglia di fare tra grappa e un sorso di whiskey Moonshine (nella fattispecie griffato AC/DC “Have A Drink On Me”!), in argomento Young & Co., ad inizio del 2020 erano serpeggiate insistenti voci su un probabile imminente Stadium Tour degli AC/DC nella formazione storica, con il ritorno al “suo” microfono del buon Jonna, nel 2016 sostituito per qualche mese sul finire del Rock Or Bust Tour da Axl Rose a causa dei suoi sopraggiunti problemi d’udito finalmente superati.

Nell’estate di 2 anni fa inoltre, erano circolati alcuni scatti scottanti che ritraevano Angus con Brian, Phil Rudd e Stevie Young (il nipote, sostituto del compianto Malcolm) con il produttore Mike Fraser (figura legata a doppio filo alla storia del gruppo), “rubati” sul retro dei Warehouse Studios di Vancouver in un momento di siesta, mentre la band (si era lasciato intendere) stava registrando un nuovo album: notizia mai confermata, ma a onor del vero nemmeno mai smentita.

Nell’attesa di nuovi sviluppi, per dirla con le parole di Brian: “Forza you guys!”.

Guardate qui il video, già ripreso e citato dai più importanti siti di tutto il mondo: d’altronde come si fa a non volergli bene? E preparate i Kleenex

Uno di noi…

RESPECT! E GRAZIE a te, Brian…

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.