AC/DC: cancellato il tour americano, Brian ha perso l’udito!

7798

La clamorosa notizia, di cui si vociferava ufficiosamente già da un paio di settimane, è stata ufficializzata solo poche ore fa: gli AC/DC sono costretti a cancellare le ultime 10 date del Rock Or Bust Tour americano attualmente in corso, inclusa la trionfale chiusura di tournée al leggendario Madison Square Garden di New York del 4 Aprile 2016.

Dopo la malattia di Malcolm Young, sostituito dal nipote Stevie Young alla chitarra ritmica, e in seguito ai problemi con la giustizia che hanno costretto il batterista Phil Rudd agli arresti domiciliari, con il conseguente rientro di Chris Slade, la sfortuna ora si accanisce purtroppo su Brian Johnson.

Insospettito da una serie di preoccupanti mal di testa e da un martellante acufene perenne che non gli dava tregua dall’inizio del tour, Brian ha deciso di sottoporsi ai controlli di un’equipe di specialisti. I medici, dopo una serie di approfondite analisi audiometriche, mirate ai chiari sintomi del cantante, hanno ordinato a Brian di sospendere immediatamente l’attività live o rischierà problemi seri, che potrebbero portarlo addirittura alla sordità totale permanente.

A quanto pare Johnson sarebbe già completamente sordo da un orecchio, il sinistro, mentre al destro avrebbe perso fino al 70% dell’udito… e tutto questo solo a causa della scarica imponente di decibel cui si è sottoposto in 35 anni di concerti a tutto volume? No!

Brian lo scorso anno aveva rilasciato le seguenti scottanti (o meglio, nella fattispecie dovremmo definirle roboanti) dichiarazioni ad Howard Stern durante un’intervista radiofonica“Ho perso l’udito all’orecchio sinistro a causa della mia forte passione per i motori: ho il brutto vizio di non infilare i tappi nelle orecchie sotto il casco durante le corse… e quei bestioni hanno un ruggito micidiale! E’ pazzesco: canto da decenni con una delle band più rumorose di sempre eppure questa storia non ha nulla a che fare con la musica”. E aggiunse anche il racconto di un aneddoto in particolare: “Un giorno, sceso dall’auto, ho provato un forte senso di vertigini, tolgo il casco e mi usciva sangue a frotte dall’orecchio… Timpano rotto, cazzo! Da allora convivo con un fischio continuo nell’orecchio, molte persone ne soffrono, è fastidioso, ma già dopo una settimana ci fai l’abitudine, e quasi non ci fai più caso… Da allora sul palco nei miei In-Ear Monitor scelgo di mettere solo lo stretto necessario: la chitarra di Angus resta il mio riferimento principale ma ad un volume di ascolto da cd”.

La grande passione e la sua conoscenza dei motori hanno portato Brian nel 2014 alla conduzione della serie tv “Cars That Rock”, trasmessa in Italia prima su Discovery Channel e poi anche in chiaro su DMAX col titolo di “Auto da Rockstar”.

Il comunicato ufficiale degli AC/DC parla per ora di posticipo di tutte le rimanenti date americane con decorrenza immediata, a partire quindi dal concerto previsto stasera 8 Marzo 2016 ad Atlanta. I biglietti già acquistati resteranno validi per le date riprogrammate entro fine anno. La band infatti intende tenere fede agli impegni presi “anche a costo di convocare un cantante sostituto“, il che allo stato attuale delle cose si rende altamente probabile essendo Brian molto spaventato dal suo stato di salute.

Non sono stati annunciati per ora i nomi di papabili “guest vocalist” ma è stata comunque offerta ai fans d’oltreoceano la possibilità di chiedere il rimborso del biglietto.

Non si hanno invece ancora notizie in merito a quale potrà essere il destino del prossimo tour europeo degli AC/DC, anch’esso già programmato da mesi con partenza il 7 Maggio da Lisbona, Portogallo, e che a questo secondo giro non prevedeva una tappa italiana.

Questo l’elenco completo delle date americane degli AC/DC annullate oggi:

8 Marzo 2016 @ Atlanta — Philips Arena

11 Marzo 2016 @ Ft. Lauderdale — BB&T Center

14 Marzo 2016 @ Greensboro — Greensboro Coliseum

17 Marzo 2016 @ Washington — Verizon Center

20 Marzo 2016 @ Detroit — The Palace

23 Marzo 2016 @ Columbus — Nationwide Arena

26 Marzo 2016 @ Cleveland — Quicken Loans Arena

29 Marzo 2016 @ Buffalo — First Niagara Center

1 Aprile 2016 @ Philadelphia — Wells Fargo Center

4 Aprile 2016 @ New York — Madison Square Garden

https://www.youtube.com/watch?v=xn3FbDcMZ58

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.