“Fase 2, ci affidiamo al senso civico dei milanesi”

Dopo i bus pieni già prima del 4 maggio ecco un altro esempio di "senso civico". Senza veri controlli rischio caos.

298
  • “Per la fase due ci affidiamo alla responsabilità e al senso civico dei cittadini” si sente ripetere da alcuni giorni in vista della prima riapertura del 4 maggio, sindaco Sala in testa. Ecco che fine hanno fatto gli adesivi segnaposto in una stazione della metro di Milano. Senza veri controlli, per i quali bisogna investire di più e subito per la sicurezza sui mezzi e il rispetto delle norme, il rischio caos da lunedì è dietro l’angolo.
Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.