Pd: “Sulla cassa integrazione Regione Lombardia mente”

463

Regione Lombardia ha annunciato, attaccando il Governo, che anticiperà i soldi della Cassa Integrazione perché da Roma non sono arrivati i fondi. Per il Pd la situazione è diversa: sarebbe proprio la Lombardia a non avere presentato le domande all’INPS per la Cig. “Oggi sferrano un nuovo attacco al governo blaterando di una Lombardia che “darebbe soldi veri” mentre lo Stato non c’è – afferma Pietro Bussolati, della segreteria nazionale PD – si pavoneggiano vantando meriti che non ci sono. E aggrediscono gli altri. Nel merito, sostengono che sia la Lombardia a pagare i soldi degli ammortizzatori sociali perché lo Stato latita. Falso: la verità è che la Regione non ha ancora (incredibilmente) presentato domande di Cig all’INPS per un eccesso di burocrazia nella gestione lombarda delle domande. Per questo i soldi non sono stati ancora erogati. E, notate bene, la Lombardia è ad oggi l’unica regione a non averlo ancora fatto” conclude l’esponente PD. “Siamo allora stufi di questa propaganda e diqueste  bugie. Stufi marci. L’Italia e i territori hanno bisogno di serietà. Non di persone che pur di pavoneggiarsi sono disposte a strozzare finanziariamente i cittadini”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.