Coronavirus, riapre il Duomo di Milano, con molte cautele

206

Ha riaperto stamattina il Duomo di Milano, dopo una settimana di chiusura a causa del coronavirus. L’ingresso alla Cattedrale è comunque contigentato: i visitatori possono entrare pochi alla volta, per evitare assembramenti.  La navata centrale è transennata all’ingresso principale ma – è stato spiegato – in quanto non ci sono messe, ed è comunque visitabile entrando dalle porte laterali.  I primi a staccare il biglietto d’ingresso stamattina alle 9  sono stati quattro ragazzi giapponesi.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.