“Schifati da gente che vive nell’immondizia” Il post razzista contro i napoletani (e non solo) pubblicato su Facebook da un consigliere comunale di Pavia, Niccolò Fraschini, eletto in una lista di centrodestra, non è passato inosservato. E il post, anche se rimosso, gli costa subito una denuncia da parte del Consiglio Regionale della Lombardia. “In riferimento al post pubblicato ieri su Facebook dal Consigliere comunale di Pavia Niccolò Fraschini, con contenuti giudicati razzisti e offensivi, ripreso oggi da alcuni organi di stampa, il Consiglio regionale della Lombardia precisa che Niccolò Fraschini, contrariamente a quanto da lui pubblicato e dichiarato, non è addetto stampa e portavoce del Consiglio regionale e non è nemmeno dipendente dell’istituzione regionale – si legge in una nota – per questo motivo, a tutela dell’istituzione stessa, il Consiglio regionale provvederà a denunciarlo segnalando il fatto alle competenti autorità giudiziarie”.

Commenti FB

1 commento

  1. Come ci si sente ad essere i nuovi “terroni” d’Italia? Forse adesso capirete che essere discriminati è ingiusto e fa soffrire. Pensare di essere migliori di un altro solo perché si è nati in una città d’Italia anziché in un’altra è veramente sintomo di profonda ignoranza. I buoni e i cattivi sono ovunque. Non è ammissibile tanta ignoranza soprattutto in un momento di grande sofferenza e difficoltà come questo. L’odio razziale è una forma di stupidità assurda. Nord, sud o centro, si finisce tutti nello stesso posto prima o poi!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.