Boccia, coronavirus, la salute è tutelata dallo Stato, no a polemiche strumentali

37

“Le linee guida in materia di tutela della salute in Italia sono competenza dello Stato. L’organizzazione sanitaria spetta alle Regioni. Ognuno faccia il proprio lavoro. Decide il ministro della Salute e le Regioni si adeguano.  Tutto molto chiaro. Basta leggere la Costituzione. Se la dichiarazione dei Presidenti della Lega non è ispirata da motivazioni politiche, come sono certo ben conoscendo il loro profondo rispetto delle Istituzioni, il governo la accoglierà come ulteriore sollecitazione a tenere alta la vigilanza sul mondo della scuola, come già stanno efficacemente facendo i ministri Speranza e Azzollina. Le misure previste dal governo italiano sono efficaci e garantiscono tutti”. Così il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, in un’intervista a Radio Radicale.

Commenti FB

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.