Ricette rubate per farmaci dopanti, arresti a Milano e Lecco [VIDEO]

146

Operazione dei carabinieri del Nas di Milano che ha portato a scoprire un giro di ricette rubate e falsificate per ottenere dalle farmacie medicinali dopanti per  maniaci del body building. Le forze dell’ordine hanno eseguito su disposizione del gip di Milano nove misure cautelari (due in carcere e 7 con obbligo di dimora), tra le province di Milano, Lecco e Genova. Le accuse sono associazione per delinquere finalizzata alla truffa ai danni del Servizio Sanitario Nazionale, falsificazione di ricette mediche e ricettazione di specialità medicinali ad effetto anabolizzante”. Le indagini, iniziate alla fine del 2018 in seguito alle segnalazioni di svariate farmacie di Milano e Monza, hanno permesso di individuare un’organizzazione dedita al commercio di medicine a base di Somatropina, noto anche come ormone della crescita “il cui uso improprio – spiegano i Nas – è molto diffuso nelle palestre della Lombardia tra gli atleti amatoriali per incrementare rapidamente la massa muscolare”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.