Milano intitola due ponti ad Alda Merini e Alexander Langer

112

Si trova in via Corsico, all’angolo con Alzaia Naviglio Grande, il ponte intitolato ad Alda Merini, di cui si celebrano i dieci anni dalla morte. Il ponte si trova di fronte a quella che era l’abitazione della poetessa nata e vissuta a Milano. Sui Navigli Alda Merini ha infatti passato alcuni degli anni più fecondi della propria scrittura, tra i tavoli del caffè-libreria Chimera dove nacquero capolavori come ‘Delirio Amoroso’ (1989) o ‘Vuoto d’Amore’ (1991). Poco distante, sempre sui Navigli, un altro ponte, quello sulla Darsena, prenderà da oggi il nome di Alexander Langer, politico e ambientalista fondatore dei Verdi, scomparso nel 1995.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.