Milano intitola due ponti ad Alda Merini e Alexander Langer

56

Si trova in via Corsico, all’angolo con Alzaia Naviglio Grande, il ponte intitolato ad Alda Merini, di cui si celebrano i dieci anni dalla morte. Il ponte si trova di fronte a quella che era l’abitazione della poetessa nata e vissuta a Milano. Sui Navigli Alda Merini ha infatti passato alcuni degli anni più fecondi della propria scrittura, tra i tavoli del caffè-libreria Chimera dove nacquero capolavori come ‘Delirio Amoroso’ (1989) o ‘Vuoto d’Amore’ (1991). Poco distante, sempre sui Navigli, un altro ponte, quello sulla Darsena, prenderà da oggi il nome di Alexander Langer, politico e ambientalista fondatore dei Verdi, scomparso nel 1995.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.