Operai morti nel Pavese, si indaga per omicidio colposo

42

La Procura di Pavia ha aperto un fascicolo per omicidio colposo plurimo – un atto dovuto – dopo il tragico incidente sul lavoro accaduto ieri in un’azienda agricola di Arena Po nel quale hanno perso la vita i due fratelli titolari dell’azienda e due loro dipendenti, tutti di origine indiana. Proseguono intanto le indagini di magistratura e carabinieri sulla dinamica della strage. I quattro erano al lavoro in una vasca di compostaggio nei pressi di una stalla quando qualcosa non ha funzionato. Uno dei tre si è calato per controllare e gli altri sono caduti a loro volta tra i liquami nel tentativo di salvarli. Le vittime avevano tra 28 e 48 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.