Incidente sul lavoro nel Pavese, ipotesi di omicidio colposo plurimo

35

Sarà lutto cittadino ad Arena Po (PV) nel giorno dei funerali dei 4 operai – tutti di nazionalità indiana – che ieri hanno perso la vita mentre lavoravano in un allevamento di bovini nel Pavese. Sul caso è stato aperto dalla procura un fascicolo con l’ipotesi di omicidio colposo plurimo. I quattro – tra cui i due proprietari dell’azienda – stavano lavorando nei pressi di una vasca di compostaggio e qualcosa deve non aver funzionato: forse si è inceppato l’impianto di ventilazione. Guasto che ha portato uno dei quattro a calarsi nella vasca, finendo per sentirsi male. I colleghi cercando di soccorrerlo sono anch’essi caduti, perdendo la vita. Saranno quindi nominati i consulenti per stabilire il grado di tossicità sprigionato dai fertilizzanti contenuti nella vasca, nel frattempo le salme sono state trasportate all’Istituto di Medicina Legale dell’Università di Pavia dove, non prima di lunedì, saranno effettuate le autopsie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.