In crescita imprese con titolari stranieri

22

Crescono in Italia le imprese con titolari nati all’estero. In modo particolare, secondo i dati diffusi dalla camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, le ditte con titolari non nati in Italia negli ultimi cinque anni sarebbero cresciuti del 20% a livello nazionale e del 34% a Milano. Dopo Milano, in Lombardia, le imprese straniere sono più numerose a Brescia, Bergamo, Monza e Varese. “Queste imprese, per la maggior parte individuali, riescono a creare rapporti con i paesi di origine dei titolari, nuove occasioni di business e culturali, in un trend europeo e internazionale” sono le parole di Marco Accornero, che fa parte della giunta della Camera di Commercio. Con più di 8mila ditte sono i cittadini di origine egiziana i più attivi, seguiti da quelli cinesi con 6mila e Marocco con 3. Chiudono la Romania, Albania e Bangladesh con 3mila. I principali settori di cui si occupano gli stranieri sono il commercio con 10mila imprese a Milano, le costruzioni e poi la ristorazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.