Chiuse le indagini per Michele Bravi, accusato di omicidio stradale

161

Avviso di conclusione indagini, che prelude alla richiesta di processo, con l’accusa di omicidio stradale per il cantante 24enne Michele Bravi per l’incidente del 22 novembre nel quale è morta una 58enne che era in sella ad una moto. Il pm Alessandra Cerreti ha disposto una consulenza cinematica.  Bravi, attraverso il legale Manuel Gabrielli, potrà depositare memorie o chiedere l’interrogatorio. Tramite il legale, il cantante aveva  espresso subito il suo “profondo dolore per quanto accaduto”, annullando tutti i suoi impegni.

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.