Botola segreta in casa porta ad una coltivazione di marijuana, un arresto in Brianza

120

Aveva nascosto la marijuana in uno scantinato, in casa, raggiungibile attraverso una botola segreta. Un uomo di 44 anni di Desio è stato arrestato dai carabinieri di Lissone (Mb) per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente. I militari hanno sequestrato 500 grammi di marijuana essiccata e pronta peressere venduta e 70 piante, finalizzate alla produzione di ulteriore stupefacente.

Le piantine di marijuana

Nel corso della perquisizione presso la sua abitazione, gli investigatori hanno sentito un forte odore di marijuana provenire al pavimento. Hanno così individuato nell’armadio una botola sotterranea segreta, che ha condotto i militari in uno scantinato. Lì  hanno trovato una vera e propria serra, con tanto di impianto di illuminazione, essicazione e ventilazione delle 70 piante di cannabis, trovate nello scantinato.

La botola segreta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.