Lo hanno arrestato gli uomini della Polmetro alla fermata metropolitana della linea rossa, in Duomo, riconoscendolo grazie alla descrizione fisica e a un particolare tatuaggio sulla mano sinistra. L’uomo, un italiano di 39 anni con precedenti, alle 11.20 aveva rapinato una farmacia di via Broletto minacciando la dipendente alla cassa per farsi consegnare 180 euro in contanti. Il rapinatore, reo confesso, è stato condotto a San Vittore, ma da ulteriori accertamenti l’uomo sembra essere responsabile di almeno altre due rapine avvenute nei mesi precedenti. (MiaNews)

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.