(MIANEWS) Milano, 12 FEB – “Penso che noi dovremmo essere positivi se guardiamo la qualità del dossier, poi però bisogna considerare che il voto per i grandi eventi è un voto spesso politico e quindi ritorno al mio punto: senza polemiche, ma è importante che il Governo, il Coni e le istituzioni locali siano totalmente allineate e parlino con la stessa voce.” Lo ha detto il sindaco Giuseppe Sala, a margine della presentazione a Palazzo Marino dell’evento “Moncler genius…loci”, tornando sulla candidatura di Milano- Cortina ad ospitare le Olimpiadi invernali 2026. Quanto alla presenza stamane a Milano dei delegati del Cio per valutazione ‘tecniche’ “li ho visti all’arrivo, ho fatto solamente un saluto di benvenuto e spiegato un po’ le cose – ha riferito Sala. Stanno una settimana, vediamo alla fine”.
Il sindaco ha poi parlato anche della Svezia, altra candidata con l’Italia ad ospitare le Olimpiadi 2026. “Non è mai molto simpatico parlare degli avversari e soprattutto parlarne male – ha detto – ma certamente non mi pare che questi campionati del mondo di Sci di Are stiano dimostrando la qualità dell’offerta svedese”. “Saranno bravi tecnicamente – ha commentato il sindaco – ma certo vedere la discesa libera di giorno con le luci artificiali altrimenti non riescono a farla e il tracciato accorciato ti fa capire quanto la nostra proposta sia forte”.

VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.