L’assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale della Regione Lombardia, Riccardo De Corato, e il prefetto di Lecco, Liliana Baccari, hanno firmato in
Prefettura il ‘Patto per la Sicurezza’. L’atto è stato sottoscritto anche dai rappresentanti della Provincia e del Comune di Lecco e dei Comuni di Calolziocorte, Casatenovo,
Mandello del Lario, Merate e Valmadrera.

Il Patto prevede, in sintesi, il miglioramento del controllo del territorio, la prevenzione e contrasto delle infiltrazioni della criminalità organizzata nei settori degli appalti pubblici, dei contratti e delle forniture, delle concessioni e delle autorizzazioni, dei subentri negli esercizi pubblici e commerciali e nell’attività edile in generale; l’aggiornamento tecnico e l’incremento dei sistemi di videosorveglianza; l’attivazione di percorsi di ascolto e confronto; la prevenzione della devianza giovanile, anche attraverso iniziative di educazione alla legalità nelle scuole; la promozione di iniziative finalizzate all’incremento della cultura della prevenzione della sicurezza presso le abitazioni private anche attraverso un contatto diretto e personalizzato tra Forze dell’Ordine e cittadini; l’attivazione di progettualità finalizzate al miglioramento della conoscenza dell’incidentalità stradale e della rapidità di rilevazione degli incidenti stradali ed infine la promozione dell’attività di formazione e aggiornamento professionale, riservata ai Corpi di Polizia Locale.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.