Smog, la maglia nera in provincia di Brescia

59

Polveri sottili PM10 oltre il limite di legge giornaliero in 19 città italiane, con Brescia capofila dei superamenti. Lo ha reso noto l’Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale) presentando i risultati dell’edizione 2018 del Rapporto “Qualità dell’Ambiente Urbano”. La centralina che ha registrato il numero maggiore di superamenti (87) del valore limite giornaliero del PM10 è quella di Rezzato, nel bresciano. 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.