Incendio in via Chiasserini, Arpa, diossina alta ma non pericolosa per la salute

116
Foto dal profilo facebook dell'assessore Granelli

Emerge un valore alterato della diossina dalle analisi effettuate da Arpa dopo l’incendio al deposito rifiuti di via Chiasserini a Milano. L’incendio  ha generato una percentuale di diossina pari allo 0,5 picogrammi per metro cubo. Secondo i normali parametri, la sostanza comporterebbe pericoli alla salute qualora fosse presente con una percentuale dello 0,3 per un anno intero. Dunque i valori della diossina sono alterati ma non sarebbero pericolosi per la salute nè hanno registrato picchi di concentrazione.

“Ad oggi si stanno facendo valutazioni che necessitano di alcuni giorni per essere definite, ma i primi risultati ci dicono che non c’è pericolo per la salute. Questo è quello che ci dice Arpa ed è confermato da Ats”. E’ quanto ha detto l’assessore lombardo al Welfare Giulio Gallera

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.