Papa Paolo VI proclamato Santo, folla di fedeli a San Pietro

116

Piazza San Pietro è stata invasa dai fedeli questa mattina per la canonizzazione di Papa Paolo VI e di Oscar  Romero , Francesco Spinelli, Vincenzo Romano, Maria Caterina Kasper, Nazaria Ignazia di Santa Teresa di Gesù e Nunzio Sulprizio.

Sono santi, ha detto Papa Francesco nell’omelia, perché hanno fatto “la scelta coraggiosa di rischiare” per seguire Gesù e “hanno avuto il gusto di lasciare qualcosa per abbracciare la sua via”.

Paolo VI, papa Montini,  ha fatto notare il Pontefice, “anche nella fatica e in mezzo alle incomprensioni, ha testimoniato in modo appassionato la bellezza e la gioia di seguire Gesù totalmente. Oggi ci esorta ancora, insieme al Concilio di cui è stato il sapiente timoniere, a vivere la nostra comune vocazione: la vocazione universale alla santità. Non alle mezze misure, ma alla santità”.Papa Bergoglio ha poi notato che “è bello che insieme a lui e agli altri santi e sante odierni ci sia Mons. Romero, che ha lasciato le sicurezze del mondo, persino la propria incolumità, per dare la vita secondo il Vangelo, vicino ai poveri e alla sua gente, col cuore calamitato da Gesù e dai fratelli”.

Per l’occasione, sono giunti a Roma migliaia di fedeli delle Diocesi di Milano e Brescia.

Paolo VI, al secolo Giovanni Battista Montini (1897-1978), originario  di Concesio (Bs) ha guidato la Chiesa dal 1963 al 1978. Grazie a lui giunse in porto il  Concilio Vaticano. Guidò l’arcidiocesi di Milano dal 1954 al 1963. Era stato beatificato il 19 ottobre 2014 da Papa Francesco.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.