Diciotti, la Diocesi di Brescia disponibile all’accoglienza

65

Sei richiedenti asilo che erano a bordo della nave Diciotti saranno accolti dalla Diocesi di Brescia e ospitati in strutture della Caritas. Lo ha annunciato il vescovo di Brescia, monsignor Antonio Tremolada.”Ho immediatamente dato disponibilità all’appello della Cei – ha detto – Credo che sia stata una scelta utile per contribuire a sbloccare una situazione che stava diventando molto pesante, soprattutto per le persone coinvolte. Ritengo che sia sempre molto positivo mettere a disposizione le proprie risorse”. “Siamo di fronte – ha aggiunto – ad un caso totalmente inedito perché tutti i costi saranno a carico della Cei, e la procedura non beneficia dei famosi 35 euro al giorno”

Commenti FB