Palpeggia ragazzina in metro, arrestato

62

Un peruviano irregolare è stato arrestato dalla polizia per aver palpeggiato una ragazzina che si trovava in metropolitana con la madre. Il peruviano è stato fermato poche fermate dopo dalle forze dell’ordine. Le due donne erano a bordo di una carrozza della linea gialla alle 11.30 di ieri quando l’uomo si è avvicinato all’adolescente con insistenza. Una pattuglia della Polmetro, allertata da una telefonata, è salita sul convoglio alla fermata di Lodi MM e ha arrestato l’uomo, un peruviano di 30 anni, incensurato.

Commenti FB
Articolo precedenteFranciacorta, al via la vendemmia
Articolo successivoTecnologie d’avanguardia in sala operatoria a Desio
Fin da piccola, volevo fare la giornalista. Sono laureata in lettere moderne e dopo una breve e intensa esperienza a Telenova, sono arrivata a Radio Lombardia, ormai un bel po’ di anni fa. Nel frattempo, sono diventata giornalista professionista. Collaboro con il giornale locale “Il Cittadino di Monza e della Brianza”. Amo leggere e viaggiare per conoscere culture e tradizioni diverse. E mi piace raccontare tutto quello che accade intorno a me. La mia passione è lo yoga… lo pratico anche alle 5 del mattino, prima di arrivare in redazione per la rassegna stampa quotidiana.