Busto Arsizio, rapina a benzinaio: si cerca il complice

105

Proseguono le ricerche del complice di Maurizio Fattobene, l’uomo fermato dalla squadra mobile di Varese per aver rapinato e ferito venerdì scorso il titolare di un distributore di benzina a Busto Arsizio, in provincia di Varese. Fattobene, 47enne originario di Cantù, nel comasco, ha diversi precedenti penali per rapina ai danni di esercizi commerciali e benzinai e a breve sarà interrogato dal magistrato. La vittima dell’aggressione, Marco Lepri, 40enne, è stato raggiunto da tre colpi di arma da fuoco all’addome che gli hanno causato una grave emorragia; dopo essere stato operato d’urgenza all’Ospedale di Legnano, in provincia di Milano, si trova ora ricoverato in prognosi riservata.

Commenti FB