Grandine su Monza e Brianza, colpito il vimercatese

289

Una violenta grandinata ha colpito ieri sera la provincia di Monza e Brianza in particolare il vimercatese. Le prime avvisaglie verso le 19.30 sulla A4 tra Brugherio ed Agrate dove si sono formate code poichè gli automobilisti si sono fermati sotto i ponti per evitare la violenza dei grossi chicchi che cadevano. Alle 20 la grandinata ha poi colpito la zona di Vimercate dove si sono registrati allagamenti sugli svincoli della tangenziale e sulle strade provinciali. I chicchi caduti per circa mezzora erano di notevoli dimensioni. Problemi a percorrere la Sp45 verso Arcore a causa dell’allagamento della rotonda della Bergamina. Proprio ad Arcore è caduto un albero nella zona del centro sportivo, sono intervenuti protezione civile e Vigili del Fuoco.

Una violenta grandinata è caduta ieri (venerdì 20 luglio) verso le 20 sul vimercatese. Disagi e allagamenti. Nel video la rotonda della Bergamina luno la Sp45.

Publiée par Radio Lombardia sur Samedi 21 juillet 2018

Commenti FB
Articolo precedenteLombardia, boom di stranieri a tavola
Articolo successivoPolizia Locale , in due mesi 6.500 controlli nei parchi cittadini
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati