Sicurezza, al via il controllo di vicinato

179

Cittadini che controllano la propria via e il quartiere e sono pronti a segnalare situazioni sospette tramite whatsapp alle forze dell’ordine. E’ il ”progetto Controllo del Vicinato’ , che già esiste in molte città e che ieri è stato ufficialmente adottato da 41 sindaci della Città Metropolitana di Milano con un patto siglato in prefettura Secondo l’accordo, i cittadini saranno “sentinelle del territorio” e vigileranno sui quartieri in cui vivono, . Saranno organizzati in gruppi di vicinato e supervisionati da un coordinatore, ma “non potranno prendere iniziative” o “improvvisarsi poliziotti”  ha chiarito il prefetto di Milano Luciana Lamorgese.

Commenti FB