Il maltempo della scorsa notte ha danneggiato diverse linee ferroviarie causando disagi ai pendolari della Lombardia. Tra le stazioni di Legnano e Parabiago, in provincia di Milano, è caduta la linea aerea che alimenta i convogli ferroviari, costringendo i passeggeri del treno a raggiungere la stazione di Legnano a piedi seguendo i binari. Fortunatamente non ci sono stati feriti o gravi danni al convoglio e la circolazione è ripresa su binario unico dalle ore 10. Sulla linea Lecco-Bergamo, tra Calolziocorte-Olgiate e Ponte San Pietro, la circolazione è stata sospesa dalle 5.10 di questa mattina per problemi di alimentazione elettrica. Disagi anche sulla linea Milano-Mortara e fra Monza e Sesto San Giovanni. Trenord avverte sul proprio sito della possibilità di ritardi fino a 90 minuti, e della possibile cancellazione di treni sulle linee Domodossola-Milano, Porto Ceresio-Varese-Milano, e Treviglio-Varese.

Commenti FB