Salvini a Pontida, governeremo per i prossimi 30 anni

283

“Si rassegnino  i compagni:l’Italia che noi governeremo per i prossimi 30 anni è una Italia che non ha paura di niente e nessuno, è un’Italia orgogliosa e fondata sulle autonomie”. Così il leader della Lega e vicepremier Matteo Salvini dal palco di Pontida. Grazie alla Lega – ha detto in un altro passaggio – l’Europa diventerà una comunità di popoli, non di burocrati’. ‘Penso a una Lega delle leghe in Europa  che metta insieme tutti i movimenti liberi, sovrani’, ha aggiunto.Il segretario della Lega ha ribadito il progetto di una “alleanza internazionale dei populisti che per me è un complimento”. “I porti per chi traffica esseri umani sono e resteranno chiusi. Oggi c’è una terza nave che prenderà la via di un altro Paese e ce ne saranno anche una quarta una quinta e così via”. Per lui un bagno di folla. Al suo arrivo stamattina è   stato subito circondato dalla folla plaudente, che gli ha gridato “Matteo!” “Matteo!”. “Voglio stare tra la mia gente”, ha detto ai giornalisti, prima di spostarsi sotto il palco,  fermandosi a fare i selfie con i militanti.

Commenti FB