Affitta appartamento a un clandestino, denunciato

175

Un 46enne di Limbiate (Monza) proprietario di un appartamento nello stesso comune di residenza, è stato denunciato dai carabinieri per sfruttamento dell’ immigrazione clandestina, per aver affittato l’abitazione ad un marocchino irregolare e già sottoposto a provvedimento di espulsione dall’Italia. Quando i militari di Desio (Monza) sono arrivati sul posto, a seguito di alcuni accertamenti, dopo essersi rifiutato di aprire la porta, l’affittuario clandestino è scappato dalla finestra intrufolandosi nell’appartamento del vicino, il quale li ha avvisati. Bloccato dai carabinieri, l’uomo ha raccontato di pagare 450 euro di ‘canone’ mensile al padrone di casa, presentatogli da un intermediario, a sua volta denunciato per sfruttamento. L’appartamento è stato posto sotto sequestro ai fini della confisca, mentre per l’immigrato irregolare sono state avviate le procedure per il rimpatrio in Marocco.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.