Garbagnate, carta sconti con truffa: arrestato

190

Tenta truffa ai danni di una pensionata ma viene fermato. È accaduto ieri pomeriggio a Garbagnate Milanese, in provincia di Milano, dove un uomo di 45 anni con diversi precedenti è stato arrestato dai carabinieri per tentata truffa aggravata. Secondo la ricostruzione dei fatti la vittima, una donna di 69 anni, ha ricevuto una chiamata da un call center che l’ha invitata a sottoscrivere un contratto per ottenere una carta vantaggi. All’accettare della donna, la centralinista avrebbe fissato un appuntamento con lei per il pomeriggio, avvisandola che sarebbe passato un uomo a farle firmare il contratto. La pensionata si è però insospettita e insieme alla figlia ha avvisato i militari che si sono appostati nell’abitazione della donna. Al suo arrivo, il 45enne è stato quindi sorpreso dalle forze dell’ordine. Il finto contratto avrebbe costretto la donna a pagare 8.700 euro in tre anni. I carabinieri hanno trovato nella vettura dell’uomo anche una sorta di vademecum con delle frasi e delle domande da porre alle vittime.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.