Home News “Monumento a vittime Inquisizione contro intolleranza e pensiero unico”

“Monumento a vittime Inquisizione contro intolleranza e pensiero unico”

Un comitato milanese lancia l’idea di un monumento alle vittime dell’Inquisizione, come quello per Giordano Bruno in campo dei  fiori a Roma. Un segno che ricordi le vittime della caccia alle streghe manca nella città di Milano. Nel progetto, promosso dall’associazione Villa Pallavicini, anche la proposta di istituire un giorno della memoria dedicato. Obiettivo finale del comitato quello di organizzare un convegno sull’argomento, con l’istituzione di un “Giorno del ricordo per le vittime milanesi dell’Inquisizione” e un’opera da affidare a un liceo artistico milanese e da porre in piazza Vetra. “I pericoli del pensiero unico, dell’intolleranza, non sono mai finiti” – sostengono gli ideatori – “occorre passare il testimone alle nuove generazioni con un luogo e un giorno del ricordo ad hoc”. Possono aderire all’iniziativa associazioni, mondo della cultura, scuola e cittadini collegandosi al sito www.villapallavicini.org.

Commenti FB

1 commento

  1. ERA ORA CHE CI VOLESSE QUESTO…L’IQUISIZIONE IN TUTTA EUROPA GESTITA DALLA CHIESA HA TORTURATO MASSACRATO E BRUCIATO MIGLIA DI PERSONE PER LE COSE PIU’ FUTILI A CAUSA L’IGNORANZA CHE REGNAVA A QUEI TEMPI…..SI PETRCHE’ TUTTO QUELLO CHE DICEVA LA BIBBIA ERA SACRO SANTO, CERTI INQUISITORI FATTI SANTI DALLA CHIESA ….VERGOGNA….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version