Rischio frana, chiuso un tratto della Ss36

257

Resterà chiusa fino a nuove disposizioni la statale 36 “del Lago di Como e dello Spluga” fra Castagneto e Lirone, nel comune di San Giacomo Filippo, in provincia di Sondrio. Il Centro di Monitoraggio Geologico dell’Arpa ha infatti rilevato movimenti rilevanti sul versante di Gallivaggio dove il 14 aprile scorso si era verificato il distacco di alcuni massi che avevano raggiunto la sede stradale e dove sono tuttora in corso i lavori di “disgaggio” controllato a cura della Regione. Lunedì 16 aprile la statale era stata aperta al transito in tre fasce orarie giornaliere per consentire i collegamenti con i comuni di Campodolcino e Madesimo. Dopo l’incontro di ieri in Prefettura a Sondrio, sulla scorta delle informazioni trasmesse dall’Arpa la statale è stata conseguentemente chiusa in via precauzionale e sono state revocate le tre fasce orarie di apertura al transito, in attesa di nuove verifiche sulle pendici. Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800.841.148.

Commenti FB