Viveva nel pavese l’italiana morta nell’incidente aereo a Cuba

197

Carmen Silva Zambrano Rosa, 50 anni, cubana naturalizzata italiana è una delle vittime dello schianto del Boeing 737 caduto dopo il decollo dall’aeroporto di L’Avana. La donna viveva a Cilavegna, in provincia di Pavia. Tutti la ricordano come una persona “riservata ma ben inserita”.   Era tornata a Cuba per far visita ai parenti. Sarebbe rientrata oggi in Italia. Appena appresa la notizia, il marito è partito per L’Avana.

 

Commenti FB