San Donato, domato l’incendio costato la vita a un vigile del fuoco

0
244

“Domato l’incendio a San Donato Milanese, in corso le ultime operazioni per il completo
spegnimento”: e’ quanto ha comunicato la Direzione Centrale dei Vigili del Fuoco su Twitter in merito all’incendio che ha provocato ieri sera la morte di un pompiere, travolto da una
parte del tetto di un capannone andato a fuoco. “Il Corpo nazionale dei vigili del fuoco si stringe alla famiglia di Pinuccio La Vigna, il vigile volontario che ha perso la vita ieri sera durante le operazioni di soccorso”, prosegue il tweet. Dunque ancora una morte bianca sul lavoro in Lombardia. Pinuccio LaVigna di 48 anni, originario di Campobasso, e’ morto schiacciato dal crollo del tetto di un capannone in fiamme, della ditta di detersivi Rykem a SanDonato Milanese, dove era accorso con la squadra di colleghi per spegnere l’incendio. Dopo i due operai deceduti la domenica di Pasqua a Treviglio, questo e’ il terzo decesso in pochi giorni durante operazioni di soccorso.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.