Berlusconi contestato ai seggi da un’attivista del movimento “Femen”

405
Il post su Facebook del movimento Femen dopo la contestazione al seggio (Foto Omnimilano)

Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, oggi contestato a seno nudo da un’attivista del movimento Femen, aveva subito 5 anni fa, alle elezioni del febbraio 2013, un’analoga contestazione sempre mentre si trovava a votare al seggio di via Scrosati. In quell’occasione erano tre le attiviste che, con le stesse modalità, avevano protestato con le scritte sul corpo “Basta Silvio”. Le tre donne, dell’est Europa, Inna Shevchenko, Oksana Shachko e Elvire Dupont erano denunciate per atti contrari alla pubblica decenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Omnimilano

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.