Tentano di svaligiare caveau a Chiasso, presi tra Italia e Svizzera

507

La polizia del Canton Ticino, in collaborazione con la polizia e carabinieri, ha sventato un colpo in un caveau di una ditta di trasporto valori di Chiasso (Svizzera). Dodici persone sono state fermate tra Ticino, Como e Abbiategrasso (Mi). Cinque persone, italiani tra i 28 e i 53 anni, sono state arrestate la notte scorsa in Svizzera. Altre sette sono finite in manette tra Abbiategrasso e Como. Secondo le indagini della polizia cantonale fanno parte di una banda specializzata nella tecnica del “buco”. Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati tre veicoli rubati. Il colpo era stato pianificato nei minimi particolari: il loro obiettivo era la merce custodita dalla Loomis dopo aver fatto un buco nel cemento armato. L’ipotesi di reato nei confronti delle persone arrestate è di tentato furto con scasso. I malviventi non erano armati.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.