Milano Ristorazione, torna il pane nelle mense scolastiche

798

E’ solo un “residuo ambientale”, forse granuli di farina o di grasso, il “corpo estraneo” trovato in un panino servito in mensa in una scuola materna milanese. Lo riferisce Milano Ristorazione, a margine di una seduta congiunta delle commissioni Educazione e Controllo enti partecipati a palazzo Marino. A quanto risulta dalle prime analisi effettuate, riferiscono i rappresentanti della società, si tratta di un residuo “ambientale”, quindi e’ esclusa ogni ipotesi di corpo dannoso, come quella di un elemento metallico. Dopo la sostituzione precauzionale del pane oggi con grissini, domani la fornitura riprendera’ regolarmente. “Siamo stati molto cauti e abbiamo immediatamente provveduto al blocco delle derrate, e oggi precauzionalmente messo in tavola grissini. Miri ha gia’ chiesto di avere il pane da un altro stabilimento diverso domani, ma se il risultato delle analisi ci rassicura si torna alla normalita’ piena”, spiega la vicesindaco e assessore all’Educazione, Anna Scavuzzo. La stessa Milano Ristorazione ha emesso una nota in merito per far sapere che “gli accertamenti si sono conclusi ed hanno escluso la presenza di metalli; la presenza di frammenti di tessuto; la presenza di muffe e miceti. Si escludono altresì contaminazioni di origine entomatica o animale. Gli accertamenti hanno ipotizzato che possa trattarsi di un residuo di natura ambientale derivante dalla lavorazione. A partire da domani verrà ripristinata la regolare fornitura del pane”. (omnimilano)

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.