Neve record sulle Alpi lombarde

1385

Nevicate come non se ne vedevano da anni quest’inverno sulle Alpi lombarde: il record va al Passo del Tonale e a Madesimo con 2,5 metri di neve, 235 cm all’Aprica mentre ha nevicato ancora a Livigno – dove già è caduto oltre un metro e mezzi di neve –  tanto che per la seconda notte consecutiva è stata chiusa la strada del Foscagno a causa del pericolo di valanghe. Le previsioni, tra l’altro, danno ancora neve sul Piccolo Tibet nei prossimi giorni. Si è infatti alazata la temperatura e questo mette in pericolo la tenuta del manto nevoso. Ci sono stati anche fortissimi venti in quota che hanno creato accumuli instabili sulle creste. Gli spazzaneve lavorano senza sosta per tenere pulita la statale che collega Livigno con la Valtellina: questa mattina il passo è stato riaperto dopo le valutazioni sul rischio.  Tutti in funzione gli impianti di risalita in tutte le stazioni sciistiche della regione.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.