A Milano la Befana del Clochard dei City Angels

1628

Come da tradizione, anche quest’anno presso l’hotel Principe di Savoia di Milano, si è svolta la Befana del clochard, organizzata dai City Angels grazie all’interessamento della loro madrina, Daniela Javarone, e del Direttore dell’Hotel, Ezio Indiani. Circa 200 persone sono state servite ai tavoli da studenti delle scuole Elementari, Medie o Superiori.
Con loro, a servire con la pettorina dei City Angels, anche vari personaggi noti delle Istituzioni, tra cui i candidati a Presidente della Regione Lombardia Giorgio Gori e Dario Violi; la Vicesindaco di Milano Anna Scavuzzo; l’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera; gli onorevoli Maria Stella Gelmini, Paolo Grimoldi, Christian Invernizzi e Laura Bignami. I consiglieri regionali Fabio Altitonante, Carlo Borghetti, Stefano Buffagni,  Eugenio Casalino, Riccardo De Corato; il dirigente Stefano Bolognini; i consiglieri comunali Filippo Barberis, Silvia Sardone e Pietro Tatarella; il segretario Pd Pietro Bussolati.
Tra i personaggi dello spettacolo, il gastronomo e conduttore televisivo Edoardo Raspelli  i cantautori Marco Ferradini, Marco Ligabue e Alberto Fortis; il cabarettista e attore Stefano Chiodaroli; presente a servire anche il magistrato Alberto Nobili.

Hanno servito ai tavoli tavoli anche l’imprenditore Arturo Artom; il Generale Camillo De Milato; il Presidente dei Comitati di Quartiere, Salvatore Crapanzano; il Direttore di Radio Lombardia, Luca Levati; la grafologa Candida Livatino e il giornalista Vladimiro Poggi.
Il pranzo, rigorosamente vegetariano in segno di amore verso gli animali, è stato preparato dallo chef stellato Christian Garcia, cuoco personale del Principe Alberto di Monaco, venuto a Milano per la Befana del Clochard. Lo stesso chef ha spiegato che ha portato le verdure direttamente dall’orto del Principato.

Print Friendly, PDF & Email