Home News Aveva ingoiato 60 ovuli di cocaina, fermato in Centrale

Aveva ingoiato 60 ovuli di cocaina, fermato in Centrale

Domenica scorsa la polizia ferroviaria ha arrestato un cittadino maliano di 23 anni, regolare, che aveva ingerito ovuli contenenti cocaina. L’uomo, giunto alla stazione Centrale a bordo di un treno proveniente dalla Francia, è stato notato dalle pattuglie Polfer. Dopo aver notato che il ragazzo cercava di sottrarsi alla loro vista, i poliziotti hanno deciso di fermarlo e di effettuare controlli più approfonditi. Gli agenti hanno trovato all’interno di un calzino nascosto negli slip, 37 ovuli pieni di droga. Sottoposto a radiografia all’ospedale di Niguarda sono stati evidenziati nell’apparato gastointestinale numerosi involucri a forma ovoidale che, recuperati, ammontano a 60 involucri per un peso complessivo di 1,1 chilogrammi di sostanza stupefacente. Dopo il ricovero per lo straniero è stato confermato l’arresto e successivamente è stato trasferito al carcere di San Vittore.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version