Mandragora negli spinaci surgelati, finiscono al Pronto Soccorso

762

Un’intera famiglia milanese è finita al Fatebenefratelli per un’intossicazione, dopo aver mangiato una busta di spinaci surgelati comprata al supermercato. L’intossicazione  è dovuta a  foglie di mandragora, erba a cui nell’antichità erano attribuiti poteri magici ma in realtà velenosa, mischiate agli spinaci. La notizia è pubblicata oggi sulle pagine milanesi del Corriere della Sera. Il padre, 60 anni, la madre di 55 e i figli di 16 e 18 anni, sono dovuti  rivolgersi al Pronto soccorso sabato perché avevano manifestato confusione mentale e amnesia dopo aver mangiato gli spinaci. I lotti interessati sono stati sequestrati. L’Ats fa sapere che “sono state avviate le procedure del sistema di allerta alimentare sia a livello regionale sia nazionale, anche tramite apposita segnalazione al Ministero della salute”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.